Roberto Zappalà

Perypezye Urbane ha incontrato Roberto Zappalà a margine del 30simo MilanOltre festival, che ha dedicato un focus alla Compagnia Zappalà Danza.
Per il coreografo siciliano, che da 25 anni diffonde nelle platee di tutto il mondo una sapiente esperienza artistica, la danza contemporanea è «una delle espressioni creative più filosofiche: lavora su stati emozionali e quindi lascia ampio spazio al pubblico per le sue interpretazioni». Con piacere abbiamo approfittato dell’occasione per approfondire la sua visione.

0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *